Scrivi per il Librosolidale 2020/21... il nostro ventesimo libro!

Componi qui il tuo contributo editoriale per il Progetto 2020

Il tema editoriale

Ogni anno proponiamo a tutti coloro che decidono di aderire al progetto del Xmas Project, un tema su cui riflettere e da cui prendere spunto per elaborare un contributo scritto, fotografico e/o semplicemente grafico che verrà pubblicato nelle pagine del Librosolidale, tratto dal Macrotema scelto per il progetto in corso.

Mandaci il tuo contributo editoriale

TEMA 2020 – COME BAMBINI

Il Natale del 2020 ce le ricorderemo, anzi: ci ricorderemo tutto l’anno che l’ha preceduto. Covid-19. Forse (certamente) lo chiameremo così: «l’anno del Covid».  Nel frattempo abbiamo fatto tante cose, anche strane: abbiamo cantato sui balconi (anche se siamo stonati), abbiamo fatto la pasta e la pizza in casa, abbiamo seguito tutorial di ginnastica di qualsiasi tipo, abbiamo guardato serie televisive come non ci fosse un domani, abbiamo cucinato, lavorato in smart working (???), lavorato e basta (ma con le mascherine), aspettato e sperato. Siamo stati adulti. Ma meglio di noi si sono comportati i bambini: a casa da scuola, senza amici, senza spazi all’aperto, senza nonni, senza poter correre o andare in bicicletta o sull’altalena (anatemi sull’altalena!), hanno aspettato insieme a noi, facendoci anche cambiare discorso, chiedendo cose da bimbi e comunque facendole. Hanno costruito casette con i cuscini del divano, si sono rivelati molto più “smart worker” di noi (inutile fare i moralisti: i bimbi hanno giocato online con i loro amici; e bravi che sono stati; inoltre hanno risolto anche problemi di connessione usando cellulari e tablet come fossero dei provetti ingeneri), hanno dormito a qualsiasi ora, hanno chiacchierato, disegnato, fatto i capricci.

Speriamo sia venuto il momento di mollare tutta questa fatica. Ma anche dovessimo essere ancora saggi e prudenti, nessuno ci vieterà di lasciare libero quel bimbo che esiste sempre dentro si noi. Forse è ora di disegnare, costruire casette con il copridivano, mangiare con le mani in modalità pic-nic, colorarsi faccia e capelli con i pennarelli. 

Noi del Xmas Project vi chiediamo proprio questo: giochiamo ancora insieme. Raccontateci cosa significa per voi giocare, mandateci un disegno, lo schema di un gioco che vi siete inventati, la descrizione del vostro gioco preferito di quando eravate bimbi o di un gioco che vi piace fare tuttora, un ricordo del vostro compagno di giochi del cuore. Lo spazio giochi è aperto a tutti.

Scarica qui la presentazione completa del progetto!

Pin It on Pinterest