L’Associazione Xmas Project è nata nel settembre del Duemilauno.
I soci sono Roberto Bernocchi, Dario Bertolesi, Elena Casadei, Francesca Castelnuovo, Francesca Colciaghi, Alberto Cometto, Maurizio D’Adda, Jacopo Dalai, Claudio Elie, Matteo Fiorini, Filippo Marconi, Benedetta Nocita, Sarah Nocita, Sara Panizza, Renato Plati, Stefano D’Adda, Viviana Spreafico.

 

Se vuoi aderire al Xmas Project, partecipando alla creazione del libro e diventando parte attiva del progetto, puoi contattarci.

Sede legale:
Associazione Xmas Project
c/o Fiorini
Via Luigi Settembrini, 46
20124 Milano
Fax: 02 700 308 57
E-mail: info@xmasproject.org

IL NOSTRO CODICE FISCALE: 97297830156

Il conto corrente del Xmas Project è:
Banca Popolare di Milano, ag. 500
via Mazzini 9/11 – 20122 – Milano
C/C n. 000000023341 ABI 5584 CAB 1700
IBAN IT07S0558401700000000023341

Per ordinare una o più copie del libro puoi scaricare il modulo di adesione in formato .doc o .pdf e inviarcelo compilato alla mail info@xmasproject.org

Website design & development: BEEcreative, partner del progetto

Xmas Project è il regalo che vogliamo farci a Natale. E che abbiamo scelto di farci per tutti i Natali. Ci siamo regalati un’idea, la speranza e il coraggio di farla diventare realtà. Le abbiamo dato un nome: Xmas Project. L’abbiamo fatta diventare Associazione, le abbiamo consegnato un compito da portare a termine; faremo un libro, diverso ogni anno. Tutti coloro che desiderano farsi questo regalo: sono loro, siete voi il Xmas Project.

Benvenuti sul nostro sito e grazie dell’interesse dimostrato.

Matteo Fiorini

Socio Fondatore Xmas Project

È uno splendido progetto partecipato che coinvolge tante scuole e bambini… Quest’anno grazie al sostegno verrà comprata un’apecar e allestita la biblio-tuk tuk per i bimbi della Striscia di Gaza. Comprate il libro x Natale 🙂 ♥

Elena Marconi

Date un’occhiata a questo progetto per natale… nel Librosolidale c’è anche qualcosa del mio Filippo!!

Benedetta Falcitelli

post on Facebook

Quando scrivi per il Librosolidale, normalmente sai cosa stai facendo, cosa vuoi raggiungere, la finalità nell’aiutare chi ne ha bisogno. La prima volta che ho portato il tema nelle scuole, devo ammettere che avevo paura: di non riuscire a spiegare temi così delicati, di non suscitare le risposte che mi aspettavo…invece ho trovato di fronte a me bambini e bambine dai 6 anni in su che mi ascoltavano avidamente, mi chiedevano conferme, non vedevano l’ora di iniziare il laboratorio. I bambini mi hanno insegnato che basta poco per fare molto. Un’esperienza imperdibile.

Elena Casadei

Socia fondatrice Xmas Project

Ammirazione e forte senso di riconoscimento per chi trova idee e TEMPO da dedicare a progetti di solidarietà maestra Imma

Immacolata Giannetta

post on Facebook

Da quando ho iniziato a lavorare con i bambini nelle scuole, l’anno scorso, ho scoperto la magia. Pensavo, perché lo è, che fosse difficile introdurre temi molto spesso delicati come la povertà, la segregazione o le ingiustizie sociali ad ascoltatori così in erba. Pensavo sarebbe stato un lavoraccio. Invece non vedevo l’ora di tornare in classe perché sono proprio loro, i bambini, i partecipanti più attivi, più curiosi che mi hanno dimostrato che basta poco per fare molto. E il Librosolidale è diventato realmente magico!

Federica Capuzzo

Responsabile Progetto Scuole Xmas Project

La tenacia e la passione di questi ragazzi è ammirevole. I progetti proposti sono sempre più belli e impegnativi grazie soprattutto al tempo e alla creatività messi al loro servizio. Dei veri e propri gesti d’amore da cui tutti dovremmo trarre esempio.

Marika Cenerini

post on Facebook

Pin It on Pinterest